Sharkoon SKILLER SGM3: il primo mouse da gaming wireless dalle potenzialità infinite

Sharkoon Technologies è un produttore a livello mondiale di componenti e periferiche per pc che vantano prestazioni ad un prezzo accessibile. Sharkoon presenta il nuovo SKILLER SGM3, il suo primo mouse da gaming wireless.

Nella modalità wireless, il mouse è alimentato da una batteria agli ioni di litio, che può essere caricata tramite la tecnologia wireless o con cavo USB. L’illuminazione RGB conferisce un tocco di colore, ma soprattutto indicazioni utili sulla carica della batteria e il livello dei DPI.

Divertimento senza fine

Lo SKILLER SGM3 è dotato di un sensore ottico con 6.000 DPI e un polling rate di 1.000 hertz. Le impostazioni predefinite per i livelli dei DPI, la velocità del mouse e l’assegnazione dei pulsanti possono essere personalizzate utilizzando il software di gioco ad alte prestazioni.

La praticità dell’RGB

Il logo SKILLER illuminato sulla superficie dello SKILLER SGM3 consente di tenere sotto controllo il funzionamento del mouse. In questo modo sarà indicato il livello dei DPI selezionati e mostrato un avviso relativo a quando la batteria sarà quasi scarica. Ad ogni livello di DPI corrisponderà un colore specifico, il quale può essere liberamente scelto tra i 16,8 milioni di colori disponibili. Ogni livello di DPI può essere personalizzato.

Wireless o con cavo

Lo SKILLER SGM3 nella sua modalità wireless utilizza una frequenza di 2,4 GHz la quale entra in funzione tramite il nano ricevitore in dotazione. In alternativa, il gaming mouse può essere utilizzato con connessione via cavo. Questo è reso possibile grazie al cavo USB realizzato in treccia di tessuto fornito da Sharkoon. Utilizzando l’interruttore posizionato nella parte inferiore del mouse è possibile scegliere facilmente una delle due modalità operative.-

Semplice nell’utilizzo 

Sia nell’ambito gaming che da lavoro, lo SKILLER SGM3 offre una presa ottimale, grazie alla superficie gommata di entrambi i lati. Il mouse presenta un totale di sette pulsanti, settabili e personalizzabili attraverso il software in dotazione. Tuttavia, per coloro che vorranno fare a meno del software, i pulsanti saranno riconosciuti immediatamente con la funzione plug and play.

Ore di puro gaming

Lo SKILLER SGM3 è dotato di una batteria agli ioni di litio che garantisce ore di divertimento. Quest’ultima può essere comodamente ricaricata in modalità wireless o durante il gioco con l’apposito cavo USB. Il livello di carica della batteria può essere tenuto sempre sotto controllo, grazie al logo SKILLER illuminato, il quale lampeggerà non appena la batteria raggiungerà un livello critico.

Prezzo e disponibilità

Lo SKILLER SGM3 è ora disponibile nei colori nero, bianco, grigio e verde. Il prezzo in Italia è di 41,90 euro per tutte le versioni.

SKILLER SGM2 gaming mouse: ottimizzato per gli eSport!

Mirco Romano

Appassionato di informatica dall’età di 3 anni. Ho cominciato nel lontanissimo 1988 quando mio padre mi comprò il commodore 64, da allora non ho più smesso di appassionarmi a questo mondo. All’età di 10 anni ho assemblato il mio primo pc comprando tutti i pezzi in un negozio della zona (non c’era Amazon).

Read Previous

Annunciata la serie 5700 di ASRock

Read Next

InWin Presenta lo Chassis per PC A1 PLUS Mini-ITX