Una voce diffusa da un forum Taiwanese riferisce di una nuova presunta CPU intel a 10 core.

Una soluzione innovativa di cui sembra siano state rivelate alcune delle specifiche nel corso di un incontro con alcuni dei partner. Ancora nessuna notizia riguardo al processo di produzione, che, nel caso in cui questo progetto sia confermato, dovrebbe essere ancora quello attuale a 14nm.

A catturare l’attenzione degli addetti ai lavori, tuttavia, è stato il numero di core: 10 unità, due in più rispetto all’attuale top di gamma del segmento mainstream, che è il Core i9 9900k da 8 core fisici. 

https://www.lafabbricadelpc.net/intel-core-i9-9900k-overclock-a-7-6-ghz-con-elio-liquido/

La stessa fonte ha anche avanzato l’ipotesi secondo cui Intel potrebbe utilizzare un sistema per interconnettere il bus a doppio ring per implementare la nuova CPU. Informazioni, ancora da verificare, che non chiariscono i dubbi sulle latenze.

Uno dei dubbi maggiori riguardo questa nuova CPU è la gestione termica, uno degli elementi che ha fatto più discutere nelle ultime settimane, l’aggiunta di ulteriori 2 core andranno a gravare sul sistema di raffreddamento della CPU.

Ci aspettiamo che per ovviare a questo problema, Intel decida di tenere frequenze sui singoli core più basse il che andranno a discapito però delle prestazioni in quelle operazioni che non richiedono l’impiego di un gran numero di processori.