Razer presenta la prima tastiera Opto-meccanica

Razer sta espandendo la già ricca famiglia di tastiere dedicate ai gamer, con due nuovi modelli Huntsman Elite e Huntsman

Caratterizzati da una particolarità: sono le prime tastiere Razer dotate di interruttori, sistemi opto-meccanici.

In sintesi, sono in grado di restituire il feedback gentile tipico delle tastiere meccaniche ma con il vantaggio della tecnologia ottica che porta a tempi di attivazione fino al 30 percento superiori rispetto ai tradizionali interruttori meccanici, grazie al punto di attivazione a 1,5 mm.

In termini pratici, i principali sistemi opto-meccanici integrano un sensore ottico al loro interno.

Quando si preme un tasto, il segnale luminoso attiva un ricevitore che implementa immediatamente il comando corrispondente.

Non mancano soluzioni abbastanza raffinate per rendere l’utilizzo ancora più confortevole: nella parte superiore dei tasti c’è una barra stabilizzatrice che garantisce il livello di movimento e la costante del pulsante premuto  indipendentemente dall’angolo con cui noi andiamo a cliccare.

Equipaggiata con controlli multimediali dedicati completamente personalizzabili e un poggiapolsi in similpelle, questa è la tastiera più veloce in circolazione.

VIDEO PRESENTAZIONE

Per maggiori info vi lasciamo il link diretto del produttore. QUI