Razer & Evil Geniuses: La partnership è arrivata

Razer, leader globale nel lifestyle gaming, annuncia una nuova partnership con gli Evil Geniuses , uno dei team di esport professionistici più longevi, con una fan base mondiale

 

In base all’accordo, gli Evil Geniuses avranno in dotazione per i prossimi due anni le periferiche di livello professionale Razer – cuffie, tastiere, mouse e superfici (tappetini per mouse) – per tutti gli allenamenti e i tornei.

Gli Evil Geniuses sono conosciuti per la qualità dei team di:

  • Dota 2,
  • Call of Duty,
  • Fortnite,
  • Rocket League,
  • Rainbow Six: Siege,
  • Artifact, Smash Bros.
  • Street Fighter V.

Tra i principali successi vanno menzionati:

La vittoria del The International 2015 Dota 2 Championship e del Call of Duty World League Championship 2018.

Il team Dota 2 si è piazzato di recente al terzo posto nel MDL Disneyland Paris Dota 2 Major e si appresta ad affrontare al top della forma il torneo The International 2019.

 

Il COO degli Evil Geniuses, Phillip Aram, commenta infine che la partnership con il Team Razer porta un incredibile valore aggiunto. I dispositivi gaming ad alte prestazioni di Razer sono di livello eccellente e offrono ai nostri giocatori un nuovo vantaggio competitivo. Razer è il brand perfetto con cui puntare a nuovi traguardi e ripeterci con una vittoria al The International.

 

 

Vinkmag ad

Francesco Nuzzo

Sono Salentino. Amante della tecnologia e della musica fin dall’età di 7 anni, all’età di 10 anni mi avvicino al mondo del gaming e modding, ora diventata una vera e propria passione. Nel tempo libero gioco a calcio e suono il pianoforte.

Read Previous

Asrock presenta le nuove Z390: Zhantom Phantom Gaming 7 e Z390 Phantom Gaming X

Read Next

Acer annuncia i nuovi notebook Nitro 5 e Swift 3 con processori Mobile AMD Ryzen di seconda generazione