Razer alza il livello con 3 nuove periferiche: Razer Kraken, Razer BlackWidow Elite, Razer Mamba Wireless

La combinazione di cuffie, tastiera e mouse crea un nuovo standard di eccellenza nel gaming grazie a tecnologia innovativa e design di sicuro affidamento.


Razer Kraken Tournament Edition


Con le Razer Kraken Tournament ora puoi beneficiare di un audio posizionale localizzato tramite il THX Spatial Audio, nonché di un comfort estremo grazie ai cuscinetti auricolari dotati di gel di raffreddamento per lunghe sessioni di gioco.

Le Razer Kraken con la tipica head-band verde Razer sono un punto fermo per i gamer e gli atleti professionisti di e-sport dal 2012.

L’ultima evoluzione delle iconiche cuffie rappresenta la soluzione gaming definitiva in grado di offrire controlli audio completi tramite un USB Audio Controller che consente la regolazione “al volo” del livello dei bassi, oltre al volume della chat di gioco e di squadra, attraverso al bilanciamento Gioco/Chat.

Le cuffie sono state progettate con cuscinetti auricolari dotati di gel di raffreddamento, scanalature per le stanghette degli occhiali e un head-band imbottito ultra-morbido migliorato per il massimo comfort.

Potrai dedicarti a lunghe sessioni di gioco senza alcuna fatica.

La Kraken Tournament Edition sono le prime cuffie gaming al mondo a supportare il THX Spatial Audio che crea profondità e immersione realistiche, simulando il suono a 360° con precisione millimetrica per una maggiore percezione delle fasi di gioco.

Questa tecnologia, combinata con driver da 50 mm personalizzati, offre chiarezza, bassi potenti e un notevole vantaggio competitivo.

Le Razer Kraken Tournament Edition assicurano una migliore personalizzazione dei suoni, un impareggiabile audio posizionale e comfort assoluto. Prezzo: €99,99.

Disponibilità: Settembre 2018


Razer BlackWidow Elite


Puoi sbloccare nuovi livelli di controllo con la Razer BlackWidow Elite e i suoi Razer™ Mechanical Switch, tasti multimediali dedicati, quadrante digitale multifunzione e il Razer Hypershift, che consente a ogni tasto di diventare macro.

Razer BlackWidow Elite è una tastiera da gioco studiata per offrire le massime prestazioni, dotata dei Razer™ Mechanical Switch migliorati, disponibili in verde, arancione e giallo, con nuovi fianchi laterali per una maggiore stabilità e un ciclo di vita di 80 milioni di attuazioni.

Razer Hypershift ti offre accesso a un secondo livello di funzionalità sulla tastiera, che consente di assegnare macro a ogni singolo tasto.  

Razer Blackwidow Elite è la prima nella famiglia BlackWidow a disporre dell’Hybrid On-board Memory e del Cloud Storage con la possibilità di salvare fino a cinque configurazioni di profilo da utilizzare ovunque.

Razer BlackWidow Elite presenta un Multi-Function Digital Dial e tre tasti multimediali. USB 2.0, audio pass-through e il routing del filo consentono una facile gestione dei cavi.

Puoi giocare per ore in tutta comodità grazie al poggia-polsi ergonomico incluso, e personalizzare l’illuminazione, l’associazione dei tasti e le macro con Razer Synapse 3.

La Razer BlackWidow è stata nel 2010 la prima tastiera meccanica gaming al mondo. Nel 2014, Razer ha iniziato a produrre il Razer™ Mechanical Switch, il primo tasto meccanico progettato per il gioco.


Razer Mamba Wireless

Grazie al sensore ottico Razer 5G più preciso sul mercato e alla tecnologia wireless leader del settore, con Razer Mamba Wireless puoi giocare senza ostacoli al massimo delle tue potenzialità con downtime minimi.

Con un sensore ottico avanzato Razer 5G da 16.000 DPI reali e un’accuratezza di risoluzione pari al 99,4 percento – la più elevata sul mercato – puoi davvero sperimentare un nuovo standard di precisione e velocità.

Combinando la tecnologia di frequenza adattiva proprietaria di Razer, che garantisce la connessione wireless più stabile possibile, a una durata della batteria fino a 50 ore con una singola ricarica, Razer Mamba Wireless ti permette di giocare veramente a lungo.

Il mouse è inoltre dotato dei Razer™ Mechanical Mouse Switch, che assicurano un ciclo di vita di 50 milioni di attuazioni, e sette pulsanti interamente programmabili tramite Razer Synapse 3. Grazie alla Hybrid On-board Memory e al Cloud Storage, puoi salvare fino a cinque profili sul device per accedervi in modo semplice ovunque ti trovi.

Razer Mamba Wireless mantiene infine il design ergonomico classico con miglioramenti ai grip laterali per un comfort ancora maggiore.

Vinkmag ad

Team Di redazione

Team di redazione

Read Previous

Lenovo presenta i suoi dispositivi più “smart” di sempre a IFA 2018

Read Next

MSI presenta il nuovo P65 Creator: laptop per menti creative