Budget 500 si può assemblare un pc da gaming? – Giugno 2019

La nostra risposta è si, seppur con qualche rinuncia saremo in grado di giocare ai titoli più usati del 2019 come ad esempio Fortnite.

Oggi vi mostriamo una configurazione per tutti quelli che, pur non volendo rinunciare al gaming, non hanno intenzione di spendere cifre altissime.

Guardiamo insieme come comporre un PC da 500 euro:

SCHEDA MADRE

Supporta Amd Ryzen di seconda generazione. Dual Channel Non ECC Db4 non bufferato, 4 DIMM HDMI, Porte DVI-D per display multiplo PCIe Gen3 x4 Ultra-Fast con PCIe NVMe e modalità SATA supporto di condensatori. Audio di alta qualità e protezione antirumore. Con LED Trace Path Lighting RGB Fusion supporta strisce LED RGB in 7 colori. 5 Sensori di temperatura e 2 intestazioni di ventole ibride con FAN STOP APP Centro compreso EasyTune e Cloud Station Utilities CEC 2019 Pronto, Risparmia energia con un solo clic. Fattore di forma Micro ATX; 24,4 cm x 21,5 cm.

 

CPU

AMD Ryzen 5 2400G, una CPU quad-core/otto thread che combina 11 Vega NGCU (unità di elaborazione di nuova generazione), che si traducono in 704 Stream processor e 44 TMU. La frequenza clock base è di 3.6GHz e fino a 3.9 GHz in turbo boost.

Questo nuovo chip è basato sul nuovo silicio Rave Ridge prodotto a 14 nm. Il chip ha solamente un CCX completamente attivo e per questo la cache L3 è dimezzata e solo 4 MB rispetto al Ryzen 5 1400.

Un’altra importante caratteristica delle nuove APU è la limitazione della banda, qualsiasi scheda grafica installata nel primo slot funzionerà solo in modalità x8 e non a x16, inoltre il secondo slot PCI-Express 3.0 x16 non funzionerà.L’IGP utilizza l’ultima architettura AMD Vega che assicura buone prestazioni ed efficienza energetica. Secondo AMD, Ryzen 5 2400G ha prestazioni grafiche identiche a quelle raggiunte dalla combinazione formata dal processore Intel Core i5-8400 e GPU NVIDIA GeForce GT 1030.

 

RAM

Le memorie Corsair Vengeance XMP 2.0 sono una garanzia di performance, stabilità e velocità sia nella versione LED RGB (che personalmente preferisco per ragioni prettamente estetiche) che nella versione “non led”. Il rapporto qualità-prezzo è tale da consigliare l’acquisto. Una garanzia!

 

 

 

ALIMENTATORE

L’alimentatore EVGA 450BT. Progettati per soddisfare le esigenze degli appassionati, gli alimentatori EVGA sono la scelta migliore per alimentare i computer di prossima generazione. Combinando 450 watt di potenza continua con prestazioni eccezionali, straordinaria efficienza e design e funzionalità avanzate, il 450BT è ciò di cui hai bisogno per portare il tuo sistema al livello successivo.

 

 

 

STORAGE

 

 

 

 

 

 

 

Il Western Digital è un ottimo disco da 1 Tera per un prezzo abbastanza contenuto (per un prodotto nuovo); da preferirsi al Seagate Barracuda corrispondente in quanto di fattura più affidabile (basti cercare i grafici sui failure rate dei dischi WD rispetto a Seagate); forse non all’altezza di un Hitachi, ma comunque di ottima qualità.

Il drive a stato solido A400 di Kingston consente di ottenere un’ottimizzazione della reattività del vostro sistema, con tempi di avvio, caricamento e trasferimento dati ottimali rispetto agli hard drive di tipo meccanico. Equipaggiato con un controller che permette di raggiungere velocità di lettura e scrittura pari a 500 MB/s e 450 MB/s, questo drive SSD risulta essere più veloce di un hard drive tradizionale e assicura elevate prestazioni, multi-tasking reattivo e una spinta complessiva al sistema.

 

SCHEDA VIDEO

VIENE UTILIZZATA LA SCHEDA VIDEO DEL PROCESSORE ESSENDO MOLTO VALIDA COME LOW-BUDGET

 

CASE

MasterBox Q300L è la tua opzione semplice nella linea della nuovissima serie MasterBox Q di Cooler Master. Una serie che potrebbe essere di piccole dimensioni ma che eccelle in funzionalità e modularità senza compromettere le prestazioni termiche. Anche se la dimensione non lo direbbe, la MasterBox Q300L supporta una PSU ATX standard che non vediamo spesso sul mercato con queste dimensioni. In base alla diversa configurazione del sistema, il pannello I / O può essere regolato su sei posizioni diverse, tre opzioni su ciascun lato del case. Puoi decidere quale impostazione si adatta meglio al tuo sistema. Grazie al design a cubo del telaio e al design speciale del modello sul filtro antipolvere, il telaio si distinguerà dagli altri. La combinazione di un design pratico e l’esclusivo aspetto personalizzabile rende MasterBox Q300L la scelta perfetta per l’uso in ufficio e in casa.

 

CONCLUSIONI

Questa configurazione può essere un punto di inzio molto solido per chi vuole immettersi nel mondo del gaming oppure per chi necessità di un upgrade senza dover spendere più di 500€.

BUILD COMPLETA:

Acquistando dai seguenti link darai un contributo allo Staff.

POSSIBILI UPDATE:

Intel Optane da 16Gb da affiancare al WD Blue.
GPU DEDICATA.
.