Patriot e i suoi nuovi SSD P300 con tecnologia LDPC e end-to-end

Patriot lancia i nuovi SSD P300.

Con questi SSD Patriot punta a portare su tutti i computer sia desktop che laptop un sistema d’archiviazione con prestazioni e affidabilità a ottimi prezzi. Conosciamo già Patriot per le memorie ram di ottima fattura, come quelle consigliate nella build da 1000 euro che è presente nel nostro sito.

Sono SSD M2 che non hanno dimensioni importanti dovuti a dissipatori passivi. Infatti questo gioverà a chi dovrà fare un’upgrade del suo laptop o notebook.

Questa linea di  Patriot SDD P300 si distingue per il prezzo infatti sono SDD M2 PCIe Gen3 x4 Nvme con un ridotto consumo di energia.  Patriot ha lanciato 4 tagli di memoria (128 Gb, 256 Gb, 512Gb e 1Tb).

Questi nuovi SSD portano anche delle nuove interessanti tecnologie, come la criptazione end-to-end dei percorsi e il noto algoritmo di correzione degli errori LDPC (low-density-parity-check). Inoltre tutta questa gamma ha una garanzia di 3 anni.

Il loro prezzo è ottimo grazie alla  loro combinazione di un controller DRAMless di nuova generazione e memoria 3D Nand flash che permettono di abbattere i costi di produzione.

Prestazioni.

Sono già aquistabili le versioni da 256Gb e 512Gb.

https:/

Gianluca Melis

Sono un ragazzo di 22 anni,che ama la tecnologia e ha fatto della sua passione un lavoro.

Read Previous

nuovi dettagli sulle prossime CPU Intel Comet Lake-S

Read Next

ADATA annuncia l’SSD esterno SE760