La prossima generazione di schede grafiche Nvidia GeForce è molto attesa dai giocatori e dagli appassionati, non solo perché porterà a un netto salto di prestazioni rispetto all’attuale GPU Pascal, ma anche alla possibile implementazione di tecnologie come Nvidia RTX, HDMI 2.1 .

La nuova Nvidia GeForce (11 ° gen) sta avendo una gestazione più lunga del previsto;

Molti si aspettavano qualcosa di concreto al Computex, tuttavia lo stesso CEO della società, Jensen Huang, ha glissato sulle domande relative alla nuova GeForce GTX, confermando che c’è ancora speranza.

Al momento, i tempi per il debutto di questi GPU non sono molto chiare; si parla di un possibile lancio entro la fine di agosto, una data che se confermata significherà vedere la prima GPU dei partner non prima di settembre/ottobre.

Insieme alla rinnovata architettura Nvidia Turing, la prossima GeForce avrà la nuova memoria GDDR6, in grado di offrire una larghezza di banda di almeno 14/16 Gbps, con ampi margini di miglioramento che teoricamente possono raggiungere i 20 Gbps.

Con un netto incremento delle prestazioni, tuttavia, Nvidia potrebbe introdurre interessanti nuove funzionalità come il supporto per la tecnologia RTX, HDMI 2.1, nonché un nuovo algoritmo per la gestione delle frequenze con lo stile GPU