Lexar diventa un nuovo produttore di memorie RAM

Lexar ufficializza la propria entrata nel mercato delle memorie RAM per PC

L’azienda che ormai porta alle spalle ben 24 anni dalla fondazione, avvenuta nel 1996, diventata poi nel tempo leader indiscusso per il segmento dei supporti di memorizzazione esterni, dalle classiche pendrive USB fino al più recente SSD NVme dedicato ai content creator. Ha deciso di ampliare la propria visione, gettandosi nel mercato delle memorie RAM per computer. Rafforzando così la propria presenza in molteplici settori differenti.

I nuovi prodotti che saranno disponibili, sia in formato DIMM per computer desktop, sia nella variante più piccola SO-DIMM per notebook. Sono pensati per un utilizzo in contesti basilari come uffici o scuole. Quindi non sono prodotti ad alte prestazione, nello specifico trattasi di moduli di memoria DDR4 con velocità di 2666MHz che operano con soli 1.2V. Lexar ritiene che questo sia il giusto compromesso tra prestazioni ed efficienza in termini di consumi energetici. Particolare invece è il design di queste memorie, che adottano un PCB in colorazione completamente nera e senza la presenza di dissipatori di calore aggiuntivi.

Mike Chen, direttore generale di Lexar commenta così: “We are very excited to introduce DRAM memory to our product portfolio. Given our extensive offerings of memory card and USB drive solutions, we enter the DRAM market, pairing our fast-growing SSD lines to offer users a full suite of high-performance solutions to expedite their workflow from camera to computer. While remote office and anywhere learning are on the rise, our goal is to continue offering products that deliver superior quality and performance, so that you can build a Smart Workroom or a Smart Classroom for the best user experience. Lexar looks to continue advancing our DRAM offerings, with additional high performing models to launch later this year.”

Da quello che si può intuire al momento non siamo a conoscenza se l’azienda ha in piano di portare sul mercato anche prodotti ad alte prestazioni, dedicate ad altri impieghi, o addirittura realizzare una linea specifica per il gaming come stanno facendo molti altri concorrenti. Ma quel che è certo è che nel corso dell’anno vedremo altri prodotti di questo marchio.

Le nuove memorie di Lexar arriveranno in commercio nel corso di questo mese nei formati visti in precedenza con prezzi per ora solamente in dollari di:

  • SO-DIMM: 4GB 19,99 $ – 16GB 64,99 $ – 32GB 159,99 $
  • DIMM: 8GB 32,99 $ – 16GB 64,99 $ – 32GB 149,99 $

 

Pacific R1 Plus: Trasforma le tue RAM in RGB

XPG si espande in più settori informatici in collaborazione con Intel: Portatili, Monitor e mini PC

L’inizio di una nuova era: MSI presenta il suo Online Store ufficiale

Point_Tech

Cresciuto a suon di pane e PC, alla vista del primo computer è stato subito amore. L'informatica è una parte di me e questa passione non la cambierei per nulla al mondo!

Read Previous

Il Coniglietto Malvagio pronto a tentare i Gamer Italiani

Read Next

I Driver Nvidia 451.48 abilitano le DirectX12 Ultimate