La nuova versione di MICROSOFT EDGE via windows update!

Il 15 Gennaio sarà il giorno del debutto ufficiale, del nuovo browser EDGE basato su Chromium, fondamenta di Chrome e altri browsers.

Poche ora fa, Microsoft ha fatto sapere che il suo nuovo software per la navigazione, non sarà legato ad un’uscita di una nuova versione del S.O. Windows,

ma verrà reso disponibile automaticamente tramite Windows Update per i PC che hanno installato la versione 1803 di Windows 10.

“La prossima versione di Microsoft Edge avrà capacità di aggiornamento più frequenti e flessibili, dato che i rilasci del browser non saranno legati alle major release di Windows, saranno fatti cambiamenti al sistema operativo per assicurare che la prossima versione di Edge si integri senza problemi con Windows.

Di conseguenza gli update delle funzionalità saranno rilasciati con un ciclo di circa 6 settimane. Gli update di sicurezza e compatibilità saranno distribuiti quando necessario”.

Una volta aver installato Edge, che potrà essere scaricato anche manualmente dal sito web per chi lo volesse,

seguirà una configurazione automatica, che importerà tutto quello che era stato impostato nella vecchia versione,

in quello nuovo senza dover intervenire ulteriormente.

Per quanto riguarda le estensioni che potranno essere aggiunte alla nuova versione, il sito dedicato è entrato in fase beta, e attualmente gli sviluppatori possono proporre la propria estensione a microsoft per essere controllata prima della pubblicazione.

L’azienda inoltre afferma che le estensioni create per altri browsers basati su Chromium, funzioneranno tranquillamente anche con Edge senza dover effettuare modifiche.

Il nuovo Edge sarà disponibile per gli utenti Windows 7, 8.1, 10 ma anche mac OS.

Inoltre Microsoft sta lavorando per realizzare una versione adatta per i sistemi ARM64 e Linux.

Ubuntu 19.04 “Disco Dingo” disponibile: Le nuove funzioni

Estensioni del browser [Avast e AVG] che spiano gli utenti di Chrome e Firefox

Windows, addio a Windows 7 e al suo antivirus da gennaio 2020

Sharkoon Monitor Stan PURE e POWER: stazione di ricarica wireless e spazio di archiviazione

RECENSIONE | Tecware Phantom RGB: Tastiera meccanica compatta, robusta con tasti personalizzabili

Scelta dei core più veloci nei Ryzen 3000: secondo AMD, Windows funziona bene

Point_Tech

Cresciuto a suon di pane e PC, alla vista del primo computer è stato subito amore. L'informatica è una parte di me e questa passione non la cambierei per nulla al mondo!

Read Previous

XPG si espande in più settori informatici in collaborazione con Intel: Portatili, Monitor e mini PC

Read Next

Acer presenta tre nuovi monitor gaming Predator con display di grandi dimensioni