Il miglior case Mid Tower? Thermaltake S500 con 4 ventole da 200 mm

Video Recensione

Sicuramente gli ampi spazi di manovra all’interno del case, sono un qualcosa che abbiamo apprezzato molto in fase di assemblaggio, specialmente in questa configurazione con tanti cavi da collegare. La versatilità è uno dei tanti punti di forza di questo case, sia che si tratti di impianti ad aria fino ad arrivare ai più complicati impianti a liquido custom. Non è facile trovare un case mid tower che può ospitare cosi tante soluzioni.

Il fatto di poter smontare qualsiasi parte all’interno del case, è una di quelle che ci fanno capire come il produttore ha studiato nei minimi particolari il case per facilitare il lavoro in fase di assemblaggio.

Ottimi i materiali utilizzati e le lamiere son ben resistenti. Il vetro temprato di 4mm aggiunge quel tocco finale in un case sobrio, dove la funzionalità la fà da padrona. Per concludere, anche se il pannello anteriore non è meshato, non abbiamo avuto alcuna differenza di temperatura rispetto al H500P di cooler master. Il prezzo aggressivo di soli 100 euro circa a nostro parere per quello che offre è davvero un best buy su questa fascia di prezzo.

 

 

Team Di redazione

Team di redazione

Read Previous

800 euro bastano per un pc gaming ?

Read Next

Unboxing – EKWB Classis S360 Custom Loop