GIGABYTE annuncia la nuova serie di dissipatori all-in-one AORUS

Raffreddamento ultra efficiente con display LCD personalizzabile

GIGABITE, leader nella produzione di schede madri e schede video, ha lanciato oggi la sua nuova serie di dissipatori AORUS. Dopo il successo del suo dissipatore ATC800, AORUS ha deciso di introdurre questa nuova soluzione all-in-one nella propria gamma in continua espansione.

Presentati in tre diverse dimensioni di radiatori, 240/280/360 e con pieno supporto per Intel 2066, 2011, 1136, 115x e AMD TR4, socket CPU AM4, i nuovi dissipatori di AORUS sono compatibili con una moltitudine di build.

In perfetto stile AORUS, i dissipatori fondono funzionalità ed estetica con caratteristiche come ventole con struttura a doppio cuscinetto a sfera e un coperchio della pompa con display LCD circolare, personalizzabile con AORUS ENGINE e RGB Fusion 2.0.

Raffreddamento ultra efficiente

Le CPU multicore sono la norma di questi tempi per le build di fascia alta, ma velocità di clock più elevate possono generare calore in eccesso che ne rallentano le prestazioni. Ciò rende il raffreddamento della CPU più importante che mai.

Con una pompa Asetek Gen6 e ventole progettate da AORUS che offrono un raffreddamento ultra efficiente e silenzioso, le CPU raffreddate con i nuovi dissipatori funzionano in modo fluido anche sotto carichi pesanti. Inoltre tutte e tre le dimensioni del radiatore sono state testate e dotate delle dimensioni adeguate della pala della ventola per garantire la migliore corrispondenza per un’elevata efficienza di raffreddamento.

Sotto i test Prime95 e al massimo numero di giri, i dispositivi di raffreddamento a liquido hanno testato una dissipazione del calore migliore del 7% rispetto ad altri dispositivi su CPU Intel i9-9900K a 5 GHz.

I dissipatori sfoggiano una struttura a ventola con doppio cuscinetto a sfera che ha efficienza e durata superiori, rispetto ai dissipatori a ventola con struttura a manicotto.

L’esclusivo design della pala della ventola riduce il rumore indesiderato associato a velocità della ventola più elevate, raggiungendo il miglior equilibrio tra efficienza e rumore della ventola. Il centro della ventola è rivestito con ARGB, per effetti di illuminazione fluidi.Alta personalizzazione

Il tappo della pompa presenta al centro uno schermo LCD.

Presenta quattro modalità/strumenti unici tra cui scegliere, tra cui la modalità Funzione e una modalità personalizzata che permette di visualizzare oltre i dati del proprio sistema, anche immagini e testo personalizzate.

Tutti i dati più importanti relativi alle prestazioni del dissipatore sono visualizzati in modo facile sul diplay LCD. Il design a estrusione in alluminio del tappo ne conferisce un aspetto elegante. AORUS ENGINE consente di visualizzare tutti i dati in maniera immediata sul coperchio della pompa. I file di testo e di immagine posso essere visualizzati a schermo tramite il software.

Ventole e RPM della pompa sono dotati della funzione silenziosa. Inoltre il controllo che gli utenti hanno sul proprio sistema si estende a RGB Fusion 2.0, che consente agli utenti di sincronizzare le funzioni RGB sulle loro periferiche.I dissipatori sono pronti per il rilascio saranno presto disponibili per gli utenti. Per ulteriori dettagli, vistare il sito web ufficiale di AORUS: https://www.aorus.com/AORUS-LIQUID-COOLER-240

 

Vinkmag ad

Emanuele Bruno

Rimasto colpito dall’Amiga 4000 in tenera età, con il passare degli anni mi sono appassionato sempre più a tutto ciò che è hardware.

Read Previous

Sale l’attesa per Gears 5 con le periferiche Special Edition di Razer

Read Next

KLIM Rhapsody Il nuovo microfono RGB da scrivania