Come stabilizzare la connessione internet in gaming

Mentre il mondo del gaming si sta spostando sempre più verso l’online e il cloud, molti di noi siamo ancora alle prese con una connessione internet instabile che non ci permette di giocare davvero come vorremmo. Come possiamo renderla più stabile e goderci i giochi senza interruzioni?

Come molti di voi sanno già il primo fattore da tenere in considerazione è il ping, ovvero il tempo espresso in millisecondi che i dati impiegano a raggiungere il proprio provider di servizi e a tornare indietro.

Questo dato, facilmente misurabile con ogni computer, è fondamentale per ogni
giocatore: più il valore è basso, meno tempo i dati impiegano a viaggiare, più alta sarà la
prestazione della connessione e dunque nel gioco. Cosa può influire sulla latenza? Molti fattori in realtà, dai dispositivi configurati nel modo sbagliato, a dei firewall troppi restrittivi.

Per risolvere il problema del ping troppo alto, dopo aver effettuato il test e rilevato il problema con la connessione, potete spegnere tutto ciò che va ad influire sul collegamento (anche l’antivirus) e controllare tutte le configurazioni.

Un altro fattore da tenere in considerazione sono i dispositivi e i provider stessi. A volte è
necessario cambiare il proprio router / modem o l’abbonamento al provider per ottenere delle prestazioni migliori mentre giochiamo. Anche per acquistare un router (consigliamo un dispositivo che funga sia da router che da modem) ci sono diverse considerazioni da fare: dual o single band? Port Mapping e funzioni QoS (Quality of Service) sono comprese?

Il consiglio è di scegliere un dual band (anche se con portata minore) e che abbia entrambe le funzioni sopracitate per un’esperienza di gioco migliore.

Un altro modo per stabilizzare la connessione internet ed evitare perdita di dati è utilizzare una connessione VPN.

Che cos’è una VPN probabilmente lo sapete già: un tunnel virtuale in cui connettersi ed ottenere velocità maggiore, stabilità di banda e protezione. Inoltre vi permetterà di accedere a server di altri paesi e dunque aggirare anche l’indirizzo IP.

Se volete stabilizzare la vostra connessione per il gaming online seguite questi consigli
fondamentali e non perdete nemmeno un minuto di gioco!

Cloud o Hard disk esterno: qual’è il migliore?

Vinkmag ad

Team Di redazione

Team di redazione

Read Previous

Brave: cos’è e come funziona il nuovo web-browser

Read Next

RECENSIONE | Msi Vampiric 010: Il case ispirato al Conte Dracula