I nuovi Razer Blade Studio Edition saranno equipaggiati con una NVIDIA Quadro RTX 5000 per i content creator più esigenti

Razer, azienda leader nelle periferiche da gaming, ha annunciato oggi i notebook Blade Studio Edition dedicati al mondo dei creator. La linea presenterà modelli aggiornati del pluripremiato Blade 15 e Blade Pro 17, equipaggiati con i più recenti processori grafici NVIDIA Quadro RTX.

I nuovi Blade Studio Edition saranno in alluminio anodizzato con una sorprendente finitura Mercury White, equipaggiati con display 4K, aggiornabili con 32 GB di RAM e 1 TB di storage NVMe e avranno a disposizione i driver Studio NVIDIA per le applicazioni creative.

  • Il Razer Blade 15 Studio Edition sarà disponibile con uno splendido display touch OLED 4K, un processore Intel Core i7-9750H e una GPU mobile NVIDIA Quadro RTX 5000. La superiore potenza di elaborazione di NVDIA Quadro e i colori vivaci del display OLED rendono il Blade 15 Studio Edition perfetto per i creatori sempre in movimento.
  • Il Razer Blade Pro 17 Studio Edition presenterà una serie di nuove features, tra cui un nuovo pannello 4K 120Hz, un processore Intel i9-988H e e la Quadro RTX 5000. Questi importanti aggiornamenti gli permettono di rivaleggiare anche con le workstation desktop più potenti.

I creativi che hanno familiarità con il lavoro su un PC desktop tradizionale, possono collegare un Blade Studio Edition al box esterno Core X per creare un’esperienza desktop su un portatile. Con il supporto delle nuove schede grafiche PCIe come le Quadro RTX e le Geforce RTX, Core X può accelerare notevolmente il flusso di lavoro. Le applicazioni che consentono il rendering a doppia GPU, consentiranno agli utenti di utilizzare sia la scheda grafica integrata sia quella esterna per fornire prestazioni ancora migliori.

Disponibilità

Studio Edition sarà reso disponibile entro la fine dell’anno. Prezzi ufficiali e disponibilità saranno annunciati in un secondo momento. Per maggiori informazioni visita il sito Razer