Asus ROG stupisce ancora con lo Z11 ITX: inclinazione di 11° per migliorare l’airflow

Lo chassis ASUS ROG Z11 ITX è diverso da qualsiasi cosa abbiamo mai visto – CES 2020

La maggior parte dei produttori crea chassis per PC con layout simili e l’innovazione spesso si presenta sotto forma di nuove opzioni estetiche, modifiche alla gestione dei cavi e possibilità di installare un’ampia gamma di hardware.

La maggior parte dei progettisti di case per PC lo fa dal libro, combinando layout standard con funzionalità che sono viste come punti di vendita da revisori e clienti. Alla divisione ROG di ASUS, hanno guardato il libro e l’hanno rapidamente buttato via. ROG richiede innovazione, e ciò significa che lo chassis ASUS ROG Z11 Mini-ITX / Mini-DTX non è un design che hai visto prima.

E ora qualcosa di completamente diverso

Lo chassis ASUS ROG Z11 prende il nome posizionamento della scheda madre, che è inclinato di 11 gradi per inclinare il sistema in un modo unico tra i design dei Case per PC di oggi.

Perché la scheda madre della Z11 è angolata? Ci sono due ragioni per questo; in primo luogo, l’angolo consente a più flussi d’aria di raggiungere la parte posteriore della scheda madre Mini-ITX o Mini-DTX dell’utente. In secondo luogo, inclinando la scheda grafica per aumentare il flusso d’aria di conseguenza sarà più visibile attraverso la finestra di vetro temperato della custodia.

Un’altra caratteristica interessante del ROG Z11 è che lo chassis può essere posizionato in posizione verticale o appoggiata su un lato, consentendo agli utenti di avere un telaio più alto, uno più sottile o un case più corto e più profondo a seconda delle loro preferenze estetiche.

Lo chassis ASUS ROG Z11 ITX è diverso da qualsiasi cosa abbiamo mai visto - CES 2020

Lo Z11 è progettato per ospitare cinque ventole, e supporta fino a un radiatore da 240 mm sul retro. Nella parte superiore del case, ASUS spedirà questo case con due ventole della serie ROG da 140 mm e nella parte inferiore è preinstallata un’altra ventola da 140 mm, questo case è anche progettato per supportare alimentatori ATX di dimensioni standard.

Nel sistema seguente, ASUS utilizza una scheda madre Crosshair VIII Impact e un ASUS ROG Strix RX 5700 XT e un refrigeratore a liquido a circuito chiuso (CLC) Ryogin 240 ROG.  Mentre il design dello chassis di ASUS è tutt’altro che normale, è difficile negare che ROG Z11 non sia visivamente sorprendente. Sul pannello frontale di questo contenitore, questa versione di Z11 presenta un pannello OLED che può essere utilizzato per leggere le temperature di sistema, le velocità di clock della CPU e altre informazioni di sistema. In alternativa, questa schermata OLED può essere utilizzata per visualizzare un logo personalizzato.

Lo chassis ASUS ROG Z11 ITX è diverso da qualsiasi cosa abbiamo mai visto - CES 2020

Alcune delle dimensioni di questa custodia derivano dall’utilizzo da parte di ASUS di un sistema angolare di montaggio della scheda madre / scheda grafica. Il resto della scala di questo involucro arriva grazie al supporto dello Z11 per alimentatori ATX di dimensioni standard, grandi radiatori di raffreddamento ad acqua da 240 mm e grazie all’ampio spazio di questo case per la gestione dei cavi.
Lo chassis ASUS ROG Z11 ITX è diverso da qualsiasi cosa abbiamo mai visto - CES 2020

Al momento, ASUS non ci ha fornito una data di rilascio fissa o prezzi per il suo telaio ROG Z11, ma prevediamo che uscirà nel 2020.

FONTE: overclock3d

Rog Cetra, i nuovi auricolari da gaming di Asus.

ROG Strix XG17: Il nuovo monitor portatile

Rog Strix 750G, il nuovo psu annunciato da Asus

ASUS ROG annuncia il monitor gaming Strix XG32VQR

Vinkmag ad

Team Di redazione

Team di redazione

Read Previous

AH T600, il nuovo case prodotto da Thermaltake

Read Next

GIGABYTE mostra la sua nuova lineup di monitor da gaming al CES 2020