Asus ha presentato il suo primo monitor portatile con risoluzione 4k adatto per grafici che viaggiano spesso!

L’Asus ProArt PQ22UC è dotato di un pannello OLED 4K (3840×2160) HDR da 21.6″ in 16:9, che offre un’incredibile purezza e accuratezza nella riproduzione dei colori garantita da una copertura della gamma DCI-P3 del 99%. Presenta inoltre una profondità di colore a 10-bit, raggiungendo un contrasto di 1.000.000:1. Con un tempo di risposta di 0,1 ms, è un monitor che offre prestazioni eccezionali durante la visualizzazione di video e altri contenuti animati da un’animazione rapida. E con il supporto HDR garantisce che i contenuti possano essere creati e visualizzati con una qualità costantemente elevata, fornendo un’esperienza di visione senza precedenti.

Dotazione ingressi

Il monitor presenta sulla parte laterale due porte USB di tipo C e un ingresso Micro HDMI. L’USB di tipo C supporta velocità di trasferimento dati fino a 5 Gbps e output UHD 4K per display esterni.

Custodia

Il ProArt è dotato di un astuccio ripiegabile per proteggerlo da polvere e graffi. La custodia può anche essere piegata in un supporto per appoggiare il monitor verso l’alto in verticale o in orizzontale. Ha inoltre un supporto removibile che può essere ripiegato e diventare completamente piatto per un facile trasporto e il monitor può essere installato in pochi secondi senza attrezzi.

Pip e PbP

Le funzionalità PiP (Picture-in-Picture) e PbP (Picture-by-Picture) sono entrambe implementate nel monitor e consentono di visualizzare i contenuti da più fonti contemporaneamente. È anche possibile selezionare quale sorgente audio riprodurre.

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale ASUS