AMD Radeon Instinct MI60 e MI50: L’intelligenza artificiale su GPU Vega a 7 nm

AMD Radeon Instinct MI60 e Mi50 sono le prime scheda grafica al mondo realizzata con GPU-Vega a 7 nanometri.

Presentato in anteprima in queste ore in occasione dell’evento Next Horizon, è una GPU destinata al data center del mercato. Un prodotto che avrà sicuramente costi molto alti, ma le promesse di prestazioni sono anche sostanzialmente migliori rispetto alla generazione precedente.

Secondo una dichiarazione di AMD, infatti, il nuovo Instinct MI60 è in grado di offrire prestazioni FP64 e FP32, in questo momento, senza eguali.

La società con sede a Sunnyvale dichiara ben 7.4 TFLOPS per i calcoli FP64 e 14.7 TFLOPS per quelli FP32.

Tutto questo grazie alla nuova GPU Vega da 20 a 7 nanometri che offre 13,2 miliardi di transistor su una superficie di 331 mm2. Le prestazioni sono quindi migliori rispetto al precedente Instinct MI35 di 1,25 volte, mentre a parità di prestazioni abbiamo un consumo inferiore al 50%.

Integrato nella scheda troviamo 32 GB di memoria HBM2 con, ETC, che ci permettono di raggiungere una larghezza di banda di 1 TB / s. Ma non solo, parliamo anche della prima scheda capace di offrire l’ultimo slot di interfaccia PCIe 4.0 x16 che consente di raggiungere velocità di trasferimento dati 31,51 GB / s.

Davvero niente male!!

Vinkmag ad

Team Di redazione

Team di redazione

Read Previous

Corsair Vengeance 5180: Il PC Gaming micro-ATX con RTX 2080 e Core i7-8700

Read Next

Radeon RX 580 2048SP batte GeForce GTX 1060 3GB in una serie di test