AMD pensa ad un refresh dei Ryzen 3000

AMD sembra che abbia intenzione di lanciare la serie Matisse Refresh per contrastare Intel

Come sappiamo nei giorni scorsi Intel ha ufficializzato la decima generazione dei processori Core basati sull’architettura ulteriormente migliorata Comet Lake. Una delle principali novità introdotte da queste CPU, riguarda la frequenza di clock che possono raggiungere alcune unità, decisamente oltre i 5 GHz.

AMD per cercare di portare ulteriormente acqua al suo mulino, non vuole accontentarsi già degli ottimi risultati raggiunti, e pare stia per lanciare Matisse Refresh. Sostanzialmente si tratterebbe di una riproposizione delle CPU già in commercio ma con un livello di ottimizzazione ancora migliorato e mantenendo gli stessi prezzi di listino delle attuali soluzioni. Quest’ultime saranno protagoniste di un taglio molto importante dei prezzi per cercare di svuotare le rimanenze di magazzino.

AMD Ryzen

Nuovi Modelli

Attualmente si è a conoscenza di tre nuovi modelli che dovrebbero arrivare, ovvero, il Ryzen 5 3600XT, il Ryzen 7 3800XT e il Ryzen 9 3900XT. L’obbiettivo dell’azienda con questa serie, sarebbe quello di aumentare in maniera significativa le frequenze, per competere nei compiti single-core con Intel, che sappiamo avere un notevole vantaggio. La configurazione delle cpu non dovrebbe cambiare, quindi il 3600XT manterrebbe i 6 core e 12 thread, il Ryzen 7 3800XT 8 core e 16 thread, mentre il Ryzen 9 3900XT avrà nuovamente 12 core e 24 thread.

AMD sostiene che nonostante si tratti delle stesse piattaforme, ci sia ancora modo di perfezionare ulteriormente i prodotti, e anche per gli amanti dell’overclock dovrebbero esserci margini più elevati dell’attuale serie.

AMD Ryzen 9 3950X

Possibili frequenze

Stando a quanto emerso su un forum cinese, Chipell, il Ryzen 7 3800XT ed il Ryzen 9 3900XT dovrebbero guadagnare ben 200 MHz con Precision Boost passando da 4,5GHz a 4,7GHz nel caso del primo, e da 4,6GHz a 4,8Ghz nel secondo. il Ryzen 5 3600XT invece, dovrebbe subire un aumento di addirittura 300MHz passando da 4,4GHz a 4,7GHz.

Chiaramente l’informazione è da prendere con le giuste precauzioni in mancanza di una conferma da parte del produttore. Per quanto concerne la compatibilità invece, come per la serie 3000 originale, è garantita con chipset x470, x570, B450 e B550.

AMD Ryzen 4000

Presunta uscita

È plausibile comunque che la nuova serie arrivi sul mercato durante l’estate, poco prima delle nuove CPU Renoir della serie 4000 previste per fine anno che chiuderanno il ciclo di vita del socket AM4. Infatti la nuova architettura Zen 4 sarà accompagnata dal socket AM5.

Chipset AMD X590 trapelano alcune foto – Rumor

Point_Tech

Cresciuto a suon di pane e PC, alla vista del primo computer è stato subito amore. L'informatica è una parte di me e questa passione non la cambierei per nulla al mondo!

Read Previous

L’SSD NVMe da 8 TB più capiente al mondo

Read Next

MSI spiega come funziona il supporto di Zen3 nelle schede madri serie 400