ADATA amplia la sua gamma di SSD PCIe e aggiunge al catalogo SR2000

Il prodotto di punta della gamma progettato appositamente per ambienti aziendali ma con caratteristiche molto interessanti, anche per gli utenti professionali.

L’azienda ha fornito due varianti dell’unità, un formato U. 2 (SR2000SP U.2 PCIe) e un HHHL AIC (SR2000CP PCIe) nella forma della classica scheda di espansione PCI-Express.

Questi SSDS utilizzano NAND 3D TLC ed eTLC, soluzione quest’ultima che secondo l’azienda è molto vicina all’MLC.

ADATA SR2000SP che utilizza il formato U.2 e 2.5 “, interfaccia PCIe gen 3.0 x4 e NAND 3D TLC.

Al momento il produttore non ha fornito dettagli sul tipo di controller e NAND, mentre per quanto riguarda le prestazioni, dichiara una velocità di trasferimento scrittura e lettura sequenziale di 3500 MB/s

La variante HHHL AIC, PCIe è quella con le specifiche più impressionanti.

Questo SSD utilizza un’interfaccia PCIe gen 3.0 x8, mentre il tipo NAND eTLC.

I risultati sono notevoli: scrittura sequenziale in termini di performance pari a 6000 e 3800 MB/s e 1 milione di IOPS in 4K.