Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti.
La nuova line-up di Amd!: Ryzen 3000 e Radeon RX5700
CPU, Hardware, News, Scheda Video

La nuova line-up di Amd!: Ryzen 3000 e Radeon RX5700 

Oggi AMD ha annunciato la disponibilità globale della sua nuova piattaforma di gioco per PC di leadership basata su schede grafiche AMD Radeon ™ RX serie 5700 e processori desktop AMD Ryzen ™ di terza generazione, nonché processori AMD Ryzen ™ serie 3000 con Radeon ™ Grafica (APU).

Le schede grafiche AMD Radeon RX serie 5700 ridefiniscono ciò che è possibile nei giochi 1440p. Costruito sulla nuovissima architettura di gioco AMD RDNA e sulla tecnologia di processo a 7 nm, le nuove schede grafiche offrono una fedeltà visiva superiore, prestazioni velocissime e funzioni avanzate per alimentare i titoli più recenti di AAA ed eSports.

AMD Radeon RX 5700 XT e RX 5700

A partire da oggi, le schede grafiche AMD Radeon RX 5700 XT e RX 5700 sono disponibili su AMD.com e dai principali rivenditori  approssimativamente per la 5700 XT a 355,73 e per la 5700 a 311,16 ,  e la scheda grafica Radeon RX 5700 XT del 50 ° Anniversario è disponibile fino ad esaurimento scorte per 400,31.

Le schede grafiche AMD Radeon RX serie 5700 sfruttano l’architettura di gioco RDNA, che è stata progettata da zero per prestazioni, scalabilità ed efficienza energetica superiori e progettata per alimentare il futuro dei giochi per PC, console, dispositivi mobili e basati su cloud.

La nuova architettura RDNA supporta la memoria GDDR6 ad alta velocità, offre supporto PCIe 4.0 e offre  prestazioni-per-watt fino a 1,5 volte superiori rispetto alla precedente architettura GCN (Graphic Core Next) di AMD, abilitando esperienze di gioco iperrealistiche, ultra-reattive e ad alto framerate.

Le nuovissime schede grafiche Radeon offrono potenti nuove funzionalità per elevare i giochi 1440p, tra cui:   

  • Radeon Image Sharpening (RIS): offre nitidezza e chiarezza alle immagini di gioco che sono state attenuate da altri effetti post-processo nei titoli DirectX® 9, 12 e Vulkan®. Se abbinato all’upscaling della GPU Radeon, RIS consente immagini nitide e frequenze di fotogrammi fluide su schermi ad altissima risoluzione.     
  • FidelityFX – Offre un kit di strumenti open source per gli sviluppatori di giochi con effetti post-processo di alta qualità per rendere i giochi belli da vedere e offrire un equilibrio ottimale tra fedeltà visiva e prestazioni. Disponibile su GPUOpen, FidelityFX offre Contrast-Adaptive Sharpening (CAS), che disegna i dettagli nelle aree a basso contrasto riducendo al minimo gli artefatti causati dalle normali routine di nitidezza delle immagini.     
  • Radeon ™ Anti-Lag – Ottimizzato per eSports, migliora la competitività riducendo i tempi di risposta da ingresso a display fino al 31 percento.

AMD RYZEN 3000

Alla presentazione del Computex 2019, la Squadra Rossa ha annunciato diversi nuovi processori, dal Ryzen 5 3600 al Ryzen 9 3900X. Queste CPU coprono la fascia media e e quella alta, quindi mancano ancora i modelli economici. Per il momento, e forse ancora per un po’ di tempo, l’opzione migliore per chi vuole spendere poco resta il Ryzen 3 2200G.

I prezzi ufficiali dei Ryzen di terza generazione sono quelli che seguono.

  • AMD Ryzen 9 3950X: settembre 2019
  • AMD Ryzen 9 3900X: €569
  • AMD Ryzen 7 3800X: €445
  • AMD Ryzen 7 3700X: €355
  • AMD Ryzen 5 3600X: €270
  • AMD Ryzen 5 3600: €215

Quanto ai prezzi reali in euro, il Ryzen 9 3900X è già rintracciabile online a poco meno di 500 euro nel migliore dei casi, e arriva fino a 650 euro circa. Un prezzo tutto sommato coerente con quello di listino, che è espresso in dollari e a cui vanno aggiunte le tasse.  Se lo ordinate oggi, dovreste ricevere il vostro Ryzen 9 3900X all’inizio di agosto 2019.

Andiamo ora a vedere le specifiche per ogni processore:

  • AMD Ryzen 9 3950X – 16 core, 32 thread | 4.7GHz boost, 3.5GHz base | 105W
  • AMD Ryzen 9 3900X – 12 core, 24 threads | 4.6GHz boost, 3.8GHz base | 105W
  • AMD Ryzen 7 3800X – 8 core, 16 threads | 4.5GHz boost, 3.9GHz base | 105W
  • AMD Ryzen 7 3700X – 8 core, 16 threads | 4.4GHz boost, 3.6GHz base | 65W
  • AMD Ryzen 5 3600X – 6 core, 12 threads | 4.4GHz boost, 3.8GHz base | 95W
  • AMD Ryzen 5 3600 – 6 core, 12 threads | 4.2GHz boost, 3.6GHz base | 65W

A ogni livello, quindi, i processori AMD Ryzen di terza generazione offrono migliori prestazioni e consumi più bassi rispetto alla generazione precedente. AMD ha mostrato alcuni benchmark dove queste CPU battono la concorrenza, ma c’era da aspettarselo.

Insieme ai processori più veloci, la novità più interessante è la compatibilità PCIe 4.0, un’esclusiva di AMD. Questa Interfaccia di nuova generazione, in teoria, offre maggiore velocità per schede grafiche ed SSD su piattaforme AMD.

Promette infatti prestazioni di archiviazione il 42% maggiori, mentre quelle grafiche dovrebbero essere, sempre secondo l’azienda, superiori del 69%. Ma sarà un’esclusiva delle schede AMD Navi, almeno per il momento.

Il chipset X570 integra anche il supporto nativo a quattro porte USB SuperSpeed, con un bandwidth massimo di 10 Gbps. Queste linee supportano sia connettori USA-A sia USB-C che, anche se non sono veloci quanto Thunderbolt 3, essendo integrate dovrebbero favorire una maggiore diffusione sulle schede madre desktop.

 

Related posts

Lascia un commento

Required fields are marked *

Realizzato e gestito da © SEMotion